Premurosa iniziativa del bar “Sottosopra”, cartelli in tutte le lingue per avvisare le persone che portano a spasso il cane del diserbante spruzzato nell’aiuola.

Pregevole e simpatica “premura” del titolare del bar “Sottosopra” che ha provveduto a esporre, in diverse lingue, nell’aiuola davanti al locale l’avvertimento: “Occhio al diserbante” per tutelare gli amicia a quattro zampe dei passanti, ad eveitare che stazionino dove nella giornata di oggi, giovedì 21 luglio, come in tanti altri posti della città, è stato spruzzato il diserbo per limitare la proliferazione delle erbacce. Cane avvisato… mezzo salvato.