Arance della Salute per sostenere la ricerca contro il cancro.

Arance della Salute in piazza Vittorio Veneto

Sabato 27 l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro sarà presente con i suoi volontari in oltre 2.500 piazze per distribuire “Le Arance della Salute”, frutto simbolo dell’alimentazione sana e protettiva grazie alle sue straordinarie proprietà. Con una donazione di 9 euro sarà possibile ricevere una reticella da 2,5 kg di arance e una speciale guida con preziose informazioni su alimentazione e cancro.

L’appuntamento di Santhià

I volontari Airc saranno presenti a partire dalle 8 e fino a esaurimento scorte in piazza Vittorio Veneto, all’angolo con corso Sant’Ignazio, sabato 27 gennaio. L’evento gode del patrocinio della Città di Santhià.

Il cibo e i tumori

«Grazie ai progressi della ricerca e alla sempre maggiore conoscenza del sistema immunitario, oggi sappiamo che è possibile allenare le nostre difese naturali affinché siano sempre pronte a proteggere, nel modo migliore, il nostro organismo – sottolinea Alberto Mantovani, ricercatore Airc, direttore scientifico Irccs Istituto Clinico Humanitas e docente Humanitas University – È sempre più evidente che lo stile di vita costituisce per il nostro sistema immunitario una vera e propria palestra, perché ne influenza il funzionamento. 0-5- 30 è la formula vincente da adottare ogni giorno: 0 sigarette, di qualunque tipo, 5 porzioni di frutta e verdura e 30 minuti di esercizio fisico moderato».