Tumore seno arriva anche a Vercelli Proteus Donna

Tumore seno le donne possono aiutare la ricerca

Il progetto “Proteus Donna”ha l’obiettivo di migliorare la diagnosi precoce del tumore al seno. Fra i centri attivati c’è anche l’ospedale dei Vercelli. La partecipazione è completamente gratuita. Il giorno stabilito per fare la mammografia “tradizionale” basterà recarsi allo sportello dell’accettazione della radiologia e dare la propria adesione.

Informazioni sullo studio

Lo studio, promosso dalla Regione Piemonte e da “i-m3d”, azienda torinese leader nell’imaging diagnostico, è condotto sotto la responsabilità scientifica del CPO Piemonte. Si avvale della collaborazione di esperti dell’Università degli Studi di Torino, e del Centro Sistemi Informatici della Regione Piemonte. Collabora al progetto  la Fondazione Tempia di Biella. Infatti, proprio la Fondazione, mette a disposizione delle volontarie che risponderanno alle domande e aiuteranno le donne aderenti.

Nella foto il gruppo di volontarie “Proteus” che operano a Vercelli.