Cognomi diffusi: qual è il vostro? Scoprite se siete nella lista di quelli più diffusi in Piemonte.

Cognomi diffusi i dati

Ci sono oltre 300.000 cognomi italiani. Un calcolo preciso è impossibile, perché nel tempo alcuni si sono estinti e altri si sono formati (di solito a causa di errori di trascrizione degli uffici di anagrafe).
Al di là delle novità introdotte dall’immigrazione, secondo un’indagine di Focus, quasi tutti sono di origine medievale e si sono affermati molto gradualmente.

I cognomi improbabili

In alcuni casi i cognomi rappresentano un’eredità decisamente imbarazzante per chi li porta. È il caso dei cognomi-parolaccia: in Italia, fino al 2015 ne sono stati contati 111, che “segnavano” circa 38.000 persone (lo 0,06% degli italiani, 6 su 10.000). Se ne ricordano di tremendi anche a Vercelli, al punto di doverlo cambiare all’ufficio anagrafe.

La classifica piemontese

Ma veniamo a noi, ecco i tre cognomi più diffusi in Piemonte: sono Ferrero, Gallo e Rossi. Seguiti poi da Bruno e Rosso. A seguire Bianco, Musso, Barbero, Costa, Cerutti, Negro, Ferrari, Grosso, Ferraris, Giordano e Bosio. Per citare i più rappresentativi.

Leggi anche:  Magia Natale con i mercatini di Viverone

(Per vedere la classifica di tutte le regioni d’Italiahttps://www.focus.it/cultura/storia/i-cognomi-italiani-piu-diffusi)